Storie con i fonemi Vol. 2

21.00 

Disponibile

Edizioni Erickson, Data di pubblicazione: 01/2018
Fotocopiabile: Si
Numero Pagine: 144
Formato: 21×29,7cm

Brand

Edizioni Erickson

Viviamo in un mondo che cambia sempre più velocemente. Di fronte a questi cambiamenti, cerchiamo di aprire nuovi orizzonti. Lo facciamo da quando esistiamo.Era il 1984 quando abbiamo iniziato a diffondere i primi testi sul tema della disabilità. Il nostro impegno si è consolidato nel tempo.Sviluppiamo conoscenze e competenze per favorire l’inclusione in ogni contesto. Ascoltiamo i bisogni di chi si confronta tutti i giorni negli ambiti dell’educazione, della didattica, del lavoro sociale, della psicologia e psicoterapia, della logopedia, della salute e del benessere.Uniamo rigore scientifico e concretezza per dare risposte e soluzioni efficaci attraverso libri, giochi educativi, riviste, convegni, corsi di formazione, software, app e servizi online.Tra le tante sfide del nostro tempo, mettiamo in circolo idee per orientarsi.

Description

Il volume propone attività per aiutare i bambini, dai 3 anni, a potenziare le competenze fono-articolatorie.
Che fine hanno fatto la papera Polli, il trenino Trottarello e tutti gli altri simpatici protagonisti di Storie con i fonemi – Volume 1? In questo secondo volume vengono raccontate le loro nuove vicende illustrate in 25 storie, per aiutare i bambini a partire dai 3 anni ad automatizzare lo schema fono-articolatorio delle consonanti della lingua italiana, delle parole con gruppi consonantici difficoltosi (con /s/, /r/, /l/, /n/, /m/) e delle parole contenenti dittonghi e iati.
Ogni racconto, scritto in stampato maiuscolo e dedicato all’allenamento di uno specifico fonema, è presentato all’interno del libro in sequenze da colorare, leggere, ascoltare o raccontare e a colori negli allegati. Per ogni fonema sono previste attività per il consolidamento della corretta pronuncia dei suoni ed esercizi per la comprensione del testo, particolarmente utili durante le prime fasi dell’insegnamento della letto-scrittura nella scuola primaria. Sono presenti inoltre alcune proposte operative per costruire, con le immagini a colori in allegato, attività personalizzate per le esigenze di ciascun bambino.

Consigliato a
Le storie possono essere utilizzate nell’ambito della seduta di riabilitazione logopedica per aiutare i bambini con ritardo/disturbo del linguaggio o dal genitore per continuare l’allenamento anche a casa. Anche gli insegnanti della scuola dell’infanzia o della scuola primaria possono trarre molto materiale prezioso da questo libro e, prendendo spunto dalle proposte operative e dalle attività presentate, creare percorsi personalizzati e individualizzati per i propri alunni.

Il volume può essere utilizzato dal logopedista, dall’insegnante o dal genitore per:

far acquisire e consolidare la corretta pronuncia dei fonemi;
verificare la generalizzazione e il mantenimento dei risultati del trattamento specifico su un determinato suono o su gruppi di suoni;
arricchire il patrimonio semantico-lessicale;
migliorare la comprensione morfo-sintattica e testuale;
stimolare le competenze narrative per raccontare seguendo una struttura logica e cronologica.