Ci siamo presi una breve pausa. Per tutti gli ordini ci rivediamo il 29 luglio! 🙏 grazie!

Esprimere la rabbia

18.50 

Edizioni Erickson, Data di pubblicazione: 01/2010
Numero Pagine: 132
Formato: 21×29,7cm

Brand

Edizioni Erickson

Viviamo in un mondo che cambia sempre più velocemente. Di fronte a questi cambiamenti, cerchiamo di aprire nuovi orizzonti. Lo facciamo da quando esistiamo.Era il 1984 quando abbiamo iniziato a diffondere i primi testi sul tema della disabilità. Il nostro impegno si è consolidato nel tempo.Sviluppiamo conoscenze e competenze per favorire l’inclusione in ogni contesto. Ascoltiamo i bisogni di chi si confronta tutti i giorni negli ambiti dell’educazione, della didattica, del lavoro sociale, della psicologia e psicoterapia, della logopedia, della salute e del benessere.Uniamo rigore scientifico e concretezza per dare risposte e soluzioni efficaci attraverso libri, giochi educativi, riviste, convegni, corsi di formazione, software, app e servizi online.Tra le tante sfide del nostro tempo, mettiamo in circolo idee per orientarsi.

Description

Percorso didattico finalizzato ad aiutare i bambini a riconoscere e gestire efficacemente l’aggressività e la collera.
Esprimere la rabbia analizza alcune delle conoscenze oggi disponibili sulla rabbia, le sue origini e le sue conseguenze per fornire agli adulti indicazioni per affrontare serenamente la collera infantile e li aiutino a riflettere sulle loro interazioni con i bambini; Il libro desidera, inoltre, mostrare come i più piccoli possano imparare a gestire la rabbia per mezzo di una naturale attività infantile: il gioco.
I giochi di gruppo e non competitivi proposti nel testo, in cui il divertimento e il senso di sfida derivano dal processo ludico in sé piuttosto che dalla prospettiva della vittoria, offrono un contesto sicuro per l’esplorazione della rabbia, che non deve essere semplicemente negata e repressa, quanto piuttosto compresa e controllata in maniera produttiva e salutare.

Parliamo di rabbia

la rabbia è una normale e salutare emozione umana;
i bambini piccoli hanno bisogno di aiuto per poter imparare a gestire con successo i propri sentimenti di rabbia;
la rabbia infantile non va temuta, negata o repressa.

Consigliato a
Rivolto a insegnanti, genitori e educatori, Esprimere la rabbia è un utile strumento per stimolare i bambini ad acquisire dimestichezza con le proprie emozioni negative, offrendo preziose opportunità di apprendimento per superarle e per promuovere relazioni sociali equilibrate. I giochi proposti sono adatti a tutti i bambini di età compresa tra i 5 e i 12 anni.

In sintesi
Il controllo cosciente della rabbia è un’operazione complessa, e non possiamo aspettarci che i bambini vi riescano senza un sostegno e una guida. Gli adulti, perciò, devono riconoscere che tutti i bambini hanno bisogno di elaborare un approccio salutare alla gestione della rabbia e accettare la sfida.
I giochi e le attività proposte nel volume sono stati suddivisi in nove sezioni, che comprendono anche i giochi di riscaldamento iniziali e quelli di rilassamento conclusivi. Per ciascun gioco, che prevede livelli diversi di interazione verbale, sono indicate l’età minima consigliata, la durata approssimativa e la numerosità ottimale del gruppo; sono inoltre forniti alcuni suggerimenti che permettono all’adulto di adattare le attività per rispondere a esigenze diverse.